IO BIMBO ONLUS crede nell’uguaglianza dei diritti, della dignità e delle possibilità di vita per ogni “piccolo, unico e speciale” individuo del mondo.

Se chiudiamo gli occhi, ci immaginiamo bimbi di tutti i colori che alzano la manina sorridenti e dicono “ciao, sono un bimbo e ho il diritto di essere felice”.

La povertà materiale, morale e culturale che contraddistingue molti paesi del mondo porta con sè trascuratezza, violenza, abusi, sfruttamento, disuguaglianza ed abbandono a danno dei più piccoli. Fattori drammatici che ostacolano il concretizzarsi del diritto di essere bambino.

Per questo IO BIMBO ONLUS si impegna a realizzare progetti di solidarietà a favore dell’infanzia in difficoltà. Sostenere l’infanzia significa agire su tre livelli: il bambino, la sua famiglia, la comunità in cui vive. Da questa consapevolezza nasce, forte ed appassionata, la necessità di passare da una cultura dell’assistenzialismo ad una cultura della cooperazione allo sviluppo, realizzando progetti mirati a sviluppare le potenzialità e le risorse locali, per creare, giorno dopo giorno, condizioni di vita stabili e durature più adatte a far sbocciare il futuro dei bambini.

Tutti i progetti di IO BIMBO sono realizzati in collaborazione con ONG ed associazioni locali che garantiscono una piena conoscenza delle problematiche e delle necessità specifiche del territorio.

IO BIMBO ONLUS opera in Brasile, nel poverissimo stato del Maranhão, perché quei bambini sono nel cuore di molti di noi che li hanno incontrati, abbracciati ed amati. IO BIMBO si augura di avere l’opportunità di costruire buoni progetti in Italia ed in altri paesi del mondo. Anche se il nostro desiderio più grande è che di questi progetti non ci sia presto più bisogno.